SANDTEC

GRUPPO DI RECUPERO SABBIE CON IDROCICLONE

Sandtec è un’unità di lavaggio basata sull’utilizzo di idrocicloni progettata per il recupero di sabbie fini e ultrafini.

Può essere alimentata da fanghi (di solito provenienti da un vaglio di lavaggio) o da materiale secco proveniente da un nastro trasportatore alimentato da una unità recupero fanghi aggiuntiva.

FUNZIONAMENTO

Il fango composto da una miscela di acqua, sabbia, limo, argilla, ecc. viene convogliato al serbatoio di stoccaggio attraverso lo scivolo di alimentazione (A).

Il gruppo di pompaggio (B) posizionato nella parte inferiore della vasca aspira il liquame e lo invia all’idrociclone attraverso un tubo in gomma antiabrasiva con inserti metallici (C).

L’idrociclone (D), grazie ad un movimento centrifugo, provoca la separazione liquido-solido.

Il sottoflusso, composto da una miscela di sabbia superiore a 75 micron (circa il 30% dell’acqua trattata), viene inviato al vaglio di disidratazione (E).

L’overflow, che contiene solo particelle inferiori a 0,1 mm, viene inviato allo scivolo(F), dove è presente il tubo di scarico dell’acqua, che agisce anche come compensatore nel caso in cui il livello in entrata sia inferiore a quello dell’acqua trattata.

Il vaglio di disidratazione dotato di un ponte di drenaggio in poliuretano drena la sabbia e la invia allo scivolo di scarico della sabbia (G).

CAMPI DI APPLICAZIONE

INERTI
SABBIE INDUSTRIALI
RICICLAGGIO

VANTAGGI